Fools

E ora dicci… Qual è per TE lo scopo dell’esistenza umana?

Latest Message: 5 days, 18 hours ago
  • I SenzaPalco : Qual è lo scopo dell'esistenza umana? 🙂
  • guest_714 : Vedere i senza palco! Siete stati bravissimi
  • guest_2925 : BRAVISSIMI
  • Dario : Ho trascorso una serata veramente piacevole, grazie
  • Guizzo : Meno di 50
  • guest_451 : Pensare & ..Sorridere aiutati da chi col sorriso aiuta a pensare, come voi! Complimentissimi a tutti per aver scelto di fare teatro e per averci dato occasione di gustare questa commedia
  • guest_1202 : Siete stati bravissimi! È stato uno spettacolo meraviglioso! Serata con il sorriso e senza pensieri! Bravissimi tutti!😀
  • Marialuisa : Bravi ragazzi spettacolo molto bello si capisce che lo fate con Passione......non me ne vogliamo gli altri ma soprattutto io ricordo i miei ragazzi del Brollo....saluti da una dell'oratorio ciao alla prossima
  • Giulia : ..
  • Giulia : ....
  • Giulia : ... [conigki
  • Giulia : {Tradotto da Conigliese}
  • Giulia : .... bravissimi! {Tradotto da lingua Conigliese}
  • guest_9678 : ...accettare anche l'idiozia...ma battersi per debellarla.
  • guest_9678Manu : Bravi bravi. mi siete piaciuti tantissimo.

Lascia una recensione!

Hai visto il nostro spettacolo e ti siamo piaciuti? Lascia una recensione su GOOGLE!
Ci aiuterà a crescere e a coltivare la nostra passione.

LOCANDINA

INTERPRETI

Alex Eboli - Leon Steponovitch Tolchinsky
Manuel Manfredi - Dr. Nikolai Zubritsky
Silvia Risi - Lenya Zubritsky
Eleonora Trevisan - Sophia Zubritsky
Stefano Cozzolino - Conte Gregor/Snetsky Stefano Cozzolino
Ilaria Lupo - Yenchna
Ilaria Derosa- Olga

Costumi di Linda Muraro e Eleonora Trevisan
Trucco di Lisiel Cataldo

TRAMA

Il Villaggio di Kulyenchikov è stato colpito da una terribile maledizione ormai da 200 anni: finché uno Yousekevich non sposerà una Zubritsky, tutti gli abitanti del villaggio saranno condannati a vivere nell’ignoranza, per sempre. Il giovane ma ambizioso insegnante Leon Steponovitch Tolchinsky risponde a un annuncio del Dr. Zubritsky sul giornale universitario: si ricerca un insegnante privato per dare lezioni alla sua giovane figlia, Sophia.